Carte di pagamento, come contestare l’estratto conto

23 Agosto 2013, di Redazione Wall Street Italia

ROMA (WSI) – La praticità delle diverse tipologie di carta di credito spinge molti utenti a non considerare con la dovuta attenzione un documento molto importante, ovvero l’estratto conto periodico. È lì, infatti, che vengono rendicontate tutte le spese effettuate, con dettagli sull’importo e il luogo della transazione, ed è sempre lì che troviamo prova di eventuali errori.

Come fare se nell’estratto conto della nostra Visa, MasterCard o American Express sono presenti degli addebiti sbagliati, doppi o mai realmente effettuati? Bisogna contestarlo, con un’apposita richiesta alla banca o alla società che ha emesso la carta, rispettando tempistiche ben precise.

Il titolare della carta dovrà inoltrare, tramite raccomandata a/r, il dettaglio delle transazioni sospette, allegando non solo copia dell’estratto conto in questione, ma anche tutte le prove degli acquisti collegati (ad esempio, lo scontrino che prova di aver speso una certa cifra presso quel negozio, e non il doppio).

La banca avrà 30 giorni di tempo per rispondere e provvedere ad eventuali rimborsi o segnalazioni di frodi a danni dei consumatori. Se la risposta tarderà ad arrivare, ci si potrà rivolgere all’Arbitro Bancario e Finanziario, deputato a risolvere questi casi. Davanti a un’ennesima dimostrazione di indifferenza, l’ultima spiaggia è andare in tribunale.

La contestazione dell’estratto conto della carta di credito deve pervenire non oltre 60 giorni dopo che il documento è stato ricevuto, altrimenti sarebbe come aver accettato il rendiconto mensile e avremmo perso il nostro diritto al reclamo. Sono concesse – raramente – delle proroghe, di 6 mesi, ma molto dipende dalla gravità del caso.

Il contenuto di questo articolo, pubblicato da Super Money – che ringraziamo – esprime il pensiero dell’ autore e non necessariamente rappresenta la linea editoriale di Wall Street Italia, che rimane autonoma e indipendente.

Copyright © Super Money. All rights reserved