CARO PETROLIO: IATA LANCIA L’ALLARME ROSSO

19 Giugno 2008, di Redazione Wall Street Italia

Nel settore aereo e’ ormai ’emergenza’ petrolio. Parola dell’amministratore delegato di Iata, Giovanni Bisignani.


A causa del caro-gasolio ‘la situazione finanziaria delle compagnie aeree si fa sempre piu’ difficile, e in alcuni casi drammatica’, afferma Bisignani sottolineando come ‘in sei mesi siano state sospese 25 compagnie aeree per insolvenza.


E molte altre corrono lo stesso rischio. Ad oggi le compagnie del sistema Iata hanno 190 miliardi di dollari di debiti.