CARNIVAL CRUISE SALE AL 100% IN COSTA CROCIERE

28 Agosto 2000, di Redazione Wall Street Italia

La statunitense Carnival Cruise Lines (CCL), la piu’ grande societa’ al mondo nel settore crocieristico, ha rilevato il rimanente 50% di Costa Crociere dal gruppo britannico Airtours, arrivando cosi’ al controllo del 100% della societa’ di navigazione. Non e’ stato precisato l’importo dell’operazione.

La compagnia di Miami , che detiene piu’ di un terzo del mercato mondiale nel settore e Airtours avevano acquistato tre anni fa Costa Crociere, leader del mercato crocieristico europeo e uno dei principali clienti della cantieristica italiana.