CAMBI: LA MONETA UNICA PROVA A FARSI FORTE

26 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

All’apertura della giornata di scambi sul mercato valutario americano, l’euro viene quotato a 0,9140 dollari, in rialzo rispetto a 0,9062 dollari della chiusura di ieri. Il biglietto verde vale quindi 2.117 lire.

La spinta dell’euro, partita ieri sera sul ribasso di Wall Street, si è intensificata oggi con le dichiarazioni del presidente della Bundesbank (Banca centrale tedesca) Ernst Welteke sulla possibilità per la Bce, Banca centrale europea, di intervenire sul mercato a sostegno della divisa di Eurolandia.

Un euro vale 1936,27 lire.