CAMBI: L’EURO CADE A 0,8927 DOLLARI

17 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Per il secondo giorno consecutivo il dollaro guadagna contro l’euro: dopo l’aumento dei tassi interbancari e di sconto da parte della Federal Reserve, la divisa unica europea e’ scambiata a 0,8927 dollari.

In biglietto verde si apprezza contro 13 delle 17 principali valute internazionali di riferimento.