Buffett: “l’inflazione imbroglia tutti”, ecco che cosa ha detto all’assemblea della Berkshire

1 Maggio 2022, di Massimiliano Volpe

Nel corso del consueto incontro annuale degli azionisti della holding Berkshire Hathaway a Omaha in Nebraska, che si è tenuto ieri, il finanziere Warren Buffett ha fatto il punto sui suoi recenti investimenti e non ha risparmiato critiche contro alcuni fenomeni speculativi dei mercati finanziari e la recente fiammata dell’inflazione.

Parlando al primo incontro annuale di Berkshire Hathaway in presenza dal 2019, in quella che viene definita la Woodstock del capitalismo, Buffett è arrivato al punto di dire che il mercato si è trasformato in una “sala da gioco” a seguito del recente tracollo del broker online Robinhood.

Per ore, Buffett e il suo vice Charlie Munger, hanno risposto alle domande degli azionisti su un’ampia gamma di questioni. In particolare Buffett ha rivelato di aver aumentato le sue partecipazioni sul mercato azionario di oltre 51 miliardi di dollari nel corso del primo trimestre 2022, nei momenti di flessione dei listini.

Buffett ha anche sottolineato l’importanza del contante rispetto alle “nuove forme di denaro” come il bitcoin. “Il governo degli Stati Uniti fa in modo che questo sia diventato scambiabile con denaro”, ha detto Buffett, mostrando l’immagine di una vecchia banconota da $ 20. “Ecco cos’è il denaro.”

L’Oracolo di Omaha ha poi commentato anche la recente fiammata dell’inflazione. Nei mesi scorsi il finanziere Usa aveva affermato che l’inflazione “truffa” gli investitori azionari, ma ieri ha osservato che l’inflazione “truffa anche l’investitore obbligazionario. Ma non solo, truffa anche la persona che tiene i soldi sotto il materasso. Insomma, imbroglia quasi tutti”.

Warren Buffett, le ultime operazioni sui mercati

Nel corso del primo trimestre 2022 Berkshire Hathaway ha investito oltre 51 miliardi di dollari per acquistare azioni, inclusa una partecipazione più ampia in Chevron.

Il principale settore in cui ha investito negli ultimi tre mesi è quello energetico. Nel dettaglio la quota della Chevron è cresciuta fino a 25,9 miliardi di dollari al 31 marzo dai soli 4,5 miliardi di dollari di tre mesi prima. La mossa accompagna l’acquisto da parte di Berkshire di ben oltre $ 6 miliardi di azioni in Occidental Petroleum dove aveva già una quota di azioni privilegiate di 10 miliardi di dollari.

Buffett ha anche investito 11,6 miliardi di dollari per acquistare la compagnia di assicurazioni Alleghany Corp e ha acquistato 4,2 miliardi di dollari di azioni della società tecnologica HP.

Dopo queste operazioni la liquidità in pancia a Berkshire si è ridotta di oltre $ 40 miliardi a circa 106 miliardi di dollari.

Nel corso del Buffett ha poi chiarito che Berkshire ha aumentato la sua partecipazione anche nella società di videogiochi Activision Blizzard come parte di una scommessa di arbitraggio in attesa della fusione con Microsoft.