BUFFETT E’ TORNATO. E PUNTA SU QUESTI TITOLI

5 Novembre 2009, di Redazione Wall Street Italia

All’inizio del 2009 il finanziere miliardario Warren Buffett si e’ attirato un’insolita serie di accese critiche da parte degli esperti e il gotha della finanza mondiale.

Un noto venditore short, apparso su CNBC, si e’ persino chiesto se non fosse arrivata la fine di Warren Buffett. Un editorialista di Toronto ha scritto che l'”appannato” oracolo di Omaha non e’ piu’ da prendere molto sul serio. L’autore di una newsletter finanziaria Usa molto seguita lo ha addirittura chiamato “un idiota”, per poi smentire le sue parole in un intervento televisivo, precisando che Buffett e’ semplicemente colpevole per aver preso decisioni scadenti in fatto di trading.

Ma perche’ tutto questo accanimento contro Buffett, che due giorni fa ha suscitato clamore per la sua decisione di acquistare Burlington, nel settore ferroviario, un investimento che incluso il debito ammonta a $44 miliardi?

Dopo aver annunciato nel bel mezzo della crisi finanziaria un anno fa di essere tornato ad acquistare titoli azionari americani, l’S&P 500 e’ crollato di un ulteriore 29%. E’ interessante pertanto verificare in dettaglio cosa sta comprando e vendendo il leggendario finanziere tramite il suo veicolo di investimento, Berkshire Hataway, a parte gli acquisti nel business nelle ferrovie, stando alle ultime dichiarazioni rese alla Sec (Securities and Exchange Commission) o altre fonti.

L’articolo, con tutti i dettagli e i titoli comprati e venduti, e’ riservato agli abbonati a INSIDER. Ricorda che ti puoi abbonare in pochi secondi. Per 1 mese, costa solo 0.77 euro al giorno. Provalo ora!