BORSE USA: MERRILL VEDE UNA RIPRESA IN AUTUNNO

4 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

“Sebbene vi possa essere ulteriore debolezza nelle prossime settimane, pensiamo che gli indici si menterranno al di sopra dei minimi segnati in primavera e auspichiamo una ripresa in autunno”, afferma Richard McCabe, chief market analyst di Merrill Lynch.

“Gli indicatori tecnici sembrano diretti verso una situazione di ipervenduto – ha continuato McCabe – tuttavia, una ripresa durevole dei mercati dovrebbe iniziare solo con volumi piu’ alti e un migliore rapporto tra titoli in aumento e titoli in calo”.

L’analista di Merrill Lynch sostiene che la debolezza caratteristica di luglio e agosto probabilmente sara’ seguita da un rialzo deciso in settembre e ottobre.