BORSE UE: SPRINT FINALE PER LONDRA E PARIGI

18 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Giornata ad alta volatilità e con pochi scambi per le Borse europee.

La migliore è stata Parigi con il Cac a +1,43%, pronta a sfruttare il rialzo del Nasdaq fino in fondo.

Anche Londra ha corso bene chiudendo con l’indice Ftse-100 a +1,32% a 6.074 punti.

Debole, invece, la piazza di Francoforte dove il Dax non riesce a far mehglio di un modesto +0,13% a 7.196 punti.