BORSE UE: RECUPERANO FRANCOFORTE E BRUXELLES

19 Gennaio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Le borse europee archiviano una
seduta contrastata. I principali azionari del vecchio
continente hanno, infatti, alternato andamenti discordanti
nel corso della giornata affossate da Wall Street che ha
segnato in avvio una flessione intorno al mezzo punto
percentuale. Unica piazza in terreno positivo e’ stata
quella di Milano dove il Mibtel ha chiuso con un progresso
dello 0,84% a quota 28.329. Nel finale recuperano anche
Francoforte e Bruxelles che, cedenti nel corso della seduta,
archiviano le contrattazioni con progressi rispettivamente
dello 0,27% e dello 0,18%. In calo Parigi (-0,41%), Zurigo
(-0,64%) e Amsterdam (-0,79%).

La Borsa di Londra ha oggi chiuso
in ribasso (-0,91%). Il listino FTSE-100 ha perso 59,2 punti,
finendo la seduta a quota 6.445,4 punti.