BORSE UE: PARTENZE CONTRASTATE

18 Agosto 2000, di Redazione Wall Street Italia

Le Piazze europee hanno aperto la seduta con segni alterni sulla spinta del rialzo del Nasdaq di ieri, ma frenate dai telefonici impegnati nelle aste per le licenze UMTS. Conclusa l’asta tedesca, infatti, oggi la Francia dovrebbe annunciare la propria.

In calo Parigi (-0,2%) e Madrid (-0,2%). Stabili Londra (+0,08%) e Zurigo (+0,1%). In crescita Francoforte (+0,2%).