BORSE UE: LONDRA NEGATIVA ATTENDE I DATI USA

17 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

Dopo i forti rialzi della mattinata, le Borse europee attraversano un momento di incertezza. Nella prima parte della seduta i mercati Ue hanno beneficiato dell’ottima chiusura di ieri a Wall Street; ora però guardano con attenzione ai dati sui prezzi al consumo in America nel mese di febbraio, attesi nelle prossime ore.

Francoforte cresce del 2,77%, Parigi dell’1,68%, Madrid dell’1,70%. Più cauta Zurigo (+0,49%), mentre Londra è appena scesa in territorio negativo con -0,08%.