BORSE UE: LONDRA E’ LA PIU’ SOSTENUTA

14 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

Giornata incerta ovunque, non solo a Milano. Le Piazze europee continuano la loro seduta contrastata dopo un lieve rimbalzo tecnico in apertura e un ripiegamento all’insegna dei realizzi.

Mercati oscillanti sopra e sotto lo zero, molta volatilità: ecco dunque le caratteristiche odierne. In questi minuti quasi tutti gli indici sembrano essere tornati in positivo. Si attendono i dati Usa sulle vendite al dettaglio in febbraio.

La Piazza più sostenuta sembra quella di Londra, dove il FTSE-100 è in rialzo dello 0,67%, mentre Parigi si mantiene sui livelli della vigilia; Francoforte con il suo Dax cresce dello 0,08%; positivo lo Smi di Zurigo.