BORSE UE: LONDRA CRESCE DEL 2,17%

1 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

Resta improntata al rialzo la seduta delle Borse europee, che però si portano cautamente al di sotto dei massimi. Fracoforte è a +1,10% (in evidenza le Siemens con oltre il 3%); Parigi +1,20%, mentre è Londra che ancora una volta si distingue.

L’indice FTSE-100 cresce infatti del +2,17% sostenuto da Wall Street della vigilia e dalle speranze di non dover subire in tempi brevi di una nuova stretta monetaria.

Sul mercato londinese si fanno luce Reuters (+13,23% dopo i giudizi positivi di Goldman Sachs e Merrill Lynch) e Cable and Wireless (+5,19%), che recupera dopo lo scivolone di ieri e ignora il forte calo della controllata Cw Hkt a Hong Kong, dopo la decisione di accettare l’offerta di Cyberworks.