BORSE UE, LE MIGLIORI SONO FRANCOFORTE E AMSTERDAM

10 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

A metà mattinata le Borse europee si presentano con un andamento contrastato. La migliore prestazione è di Francoforte, che guadagna lo 0,49%.

A spingere l’indice Dax sono i titoli di società produttrici di pc e di componenti elettronici. E’ il caso della Siemens, +1,06%.

Positive anche le Piazze di Amsterdam, +0,48% grazie anche a Philips, +1,42%; Bruxelles, +0,37%; Stoccolma, +0,06%.

In calo Madrid, -0,61%, Parigi, -0,17%, e Londra, -0,17%. Sulla Piazza inglese fa una bella figura British Telecom, +1,64%, in linea con l’andamento del comparto nel resto d’Europa. Al contrario, Vodafone perde il 2% sulle voci di difficoltà alla riconferma di Chris Gent alla carica di amministratore delegato.

Atteso per le 12, sui mercati di Francoforte, Parigi e Madrid, il debutto del titolo del consorzio aerospaziale europeo Eads.