BORSE UE INDEBOLITE DA TMT, VODAFONE ANCORA GIU’

di Redazione Wall Street Italia
11 Aprile 2002 12:40

Le borse europee viaggiano in rosso. Male telefonici (-1,31%) e tecnologici (-1,13%). In calo anche i media (-1,54%), mentre tengono i bancari (+0,13%).

A Francoforte il DAX fa segnare un calo dello -0,44%. Crescono Allianz (+0,27%), Sap (+0,23%) e Volkswagen (+0,90%). Male invece Infineon (-1,29%), Rwe (-1,13%) e Siemens (-0,57%).

A Parigi (-0,22%) Eads è in rialzo del 3,90%. Bene anche Axa (+1,22%), mentre cedono terreno Orange (-3,65%), Alcatel (-2,45%) e France Telecom (-2,11%).

A Londra (-0,46%) tiene Arm Holdings (-0,18%). Forti vendite su MMO2 (-7,79%) e Vodafone (-3,65%), mentre crescono Sage (+6,91%) e Abbey National (+1,35%).