Società

BORSE UE IN RIALZO, E’ EUFORIA DA TECH

Questa notizia è stata scritta più di un anno fa old news

Le Borse europee a metà giornata sono tutte positive, grazie agli spunti interessanti della triade TMT.

I future sugli indici segnalano ancora ottimismo sulla piazza americana, che mercoledì ha giovato degli utili di Yahoo! (YHOO – Nasdaq)

SULL’ARGOMENTO VEDI:
UTILI:YAHOO IN LINEA CON LE ASPETTATIVE
SULL’ARGOMENTO VEDI:
BORSE UE: PARTENZE A RAZZO CON L’HIGH-TECH
.

Sui mercati europei è arrivata una nota di Merrill Lynch, che ha bocciato alcuni comparti come auto e tecnologici, giudicando il Vecchio Continente nel suo complesso “Underweight”, cioè da alleggerire nel portafoglio azionario.

SULL’ARGOMENTO VEDI ANCHE:
MERRILL LYNCH TAGLIA AUTO, TECH E BANCARI UE.

Intanto si moltiplicano le notizie di licenziamenti. Commerzbank (+0,89%) avrebbe in mente di ridurre il personale per cercare di tagliare i costi.

SULL’ARGOMENTO VEDI:
SWISSAIR: SINDACALISTA, TAGLI PER 10MILA UNITA’
SULL’ARGOMENTO VEDI:
COMMERZBANK, IN ARRIVO 4.000 LICENZIAMENTI
.

Gli indici Eurostoxx segnalano denaro sui telefonici (+1,31%), sui tecnologici (+5,29%) e sui media (+3,68%).

Vendite invece sulle utilities (-1,02%).

A Parigi (+0,97% ) bene Alcatel (+4,87%), Alstom (+10,56%) e Vivendi Universal (+5,17%).

In calo invece Danone (-7,90%), a causa di una trimestrale che non ha convinto gli analisti. Sul titolo sono infatti arrivati anche due downgrades.

SULL’ARGOMENTO VEDI ANCHE:
RATINGS UE: UPGRADINGS & DOWNGRADINGS.

A Londra (+1,22%) in evidenza Invensys (+12,81%), Pearson (+8,03%) e Schroeders (+7,94%).

In calo invece Unilever (-3,10%) e Reckitt Benckiser (-2,79%)

Francoforte (+12,81%) ha recuperato dai livelli precedenti l’attacco agli USA di un mese fa.

SULL’ARGOMENTO VEDI ANCHE:
BORSA FRANCOFORTE TORNA SU VALORI 10 SETTEMBRE.

I titoli peggiori in questo momento sono RWE (-2,80%), E.On (-1,47%) e Epcos (-1,07%).

Crescono invece Preussag (+8,04%), Lufhtansa (+5%) e SAP (+4,89%).