BORSE UE: CHIUSURE POSITIVE SOTTO I MASSIMI

25 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Rialzi in tutte le piazze del Vecchio Continente, che hanno preso al volo l’occasione per rivalutare le azioni dei Tmt (Tecnologici, media e telefonici) colpiti particolarmente in queste settimane.

La migliore alla fine è stata Francoforte a +2,11% a 22 punti dalla quota psicologica dei 7.000 punti. In forte crescita anche l’Ibex di Madrid anch’essa a +2,11%, mentre Londra si ferma a +1,88% a 6.233 punti.

Chiude sotto i massimi anche Parigi (+1,70% a 6.129 punti) dopo che aveva toccato, grazie al rally delle France Telecom, anche il 2,30%.

Infine lo Smi di Zurigo (+1,18%), che paga in parte la poca attenzione quest’oggi, per i titoli della old economy.