BORSE UE: CHIUSURE POSITIVE, BRILLA PARIGI

6 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Giornata positiva per le principali piazze europee che aprofittano della crescita del Nasdaq per far recuperare i titoli più penalizzati dal calo dei giorni scorsi.

Parigi, dietro solo a Milano, è la borsa che guadagna di più. Il Cac 40 chiude a +3,10% a 6.224 punti.

Francofote insegue a distanza. Il Dax si ferma a +1,57% a 7.446 punti.

La City londinese guadagna l’1,12% a 6.451 punti.

Infine Zurigo, borsa da tempo molto tonica, chiude in calo dello 0,19% a 7.476 punti.