BORSE UE: ANCORA FORTI RIBASSI SULL’ HIGH-TECH

14 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Non c’è pace per il listini europei che recuperano molto poco, dopo lo scivolone che è seguito all’apertura del Nasdaq.

La Francia si porta sotto il 3%, ma i ribassi sui tecnologici e media non lasciano margini di movimento al listino. Per ora France Telecom perde oltre il 4%, Canal Plus oltre il 7% e Vivendi poco meno del 5%.

Londra (-2,59%) e Francoforte (-2,71%) continuano in acque agitate.