BORSE UE A DUE FACCE, MA ENTRAMBE DEBOLI

15 Luglio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Le borse europee hanno aperto deboli, sia che mostrino il segno meno sia che riescano a mantenere il segno più.

Su tutte pesa il calo di Wall Street di venerdì scorso e la depressione delle borse asiatiche, di Tokio in particolare.

Londra ha aperto a +0,66% .
Francoforte a -1,25%.
Parigi a -0,16%.
Madrid a +0,15%.

Pesano i tecnologici e i telefonici: ne risentono Nokia, in calo di oltre due punti percentuali, in attesa dei dati trimestrali di giovedì prossimo, e Deutsche Telekom, di cui domani si svolgerà il consiglio di sorveglianza.

In generale, il tech lascia lo 0,50%; i telefonici l’1,71%, mentre i media crescono dello 0,39%.