Borse: FCA e minerari in vetta, petrolio in ripresa

22 Agosto 2017, di Daniele Chicca

Si interrompe una striscia negativa di tre sedute per le Borse europee. Gli investitori sono in attesa del simposio dei banchieri centrali che si terrà in settimana nello stato del Wyoming. I colossi minerari BHP Billiton e Antofagasta si portano in vetta all’indice paneuropeo Stoxx 600 dopo aver registrato un bel balzo dei profitti trimestrali. A Milano, in progresso dopo i cali di ieri, protagonista anche oggi FCA (titolo sopra gli 11 euro) dopo che Great Wall Motors hanno rilanciato manifestando il suo interesse non solo per il brand Jeep ma per l’intero gruppo italo americano. L’azienda cinese vuole espandersi nel mercato dei SUV Usa.

Tra gli altri mercati il petrolio è in fase di recupero, un andamento che insieme all’avanzamento dei metalli sostiene le Borse asiatiche, generalmente in lieve rialzo dopo i guadagni timidi messi a segno ieri da Wall Street. Sul Forex il cross euro dollaro viaggia in area 1,18 dollari aspettando novità dal meeting dei governatori delle principali banche centrali al mondo. A Jackson Hole ci saranno anche Janet Yellen e Mario Draghi.

Lasciate qui sotto commenti, news e rumor dalle sale operative, consigli, strategie di investimento, le vostre esperienze e tutto quello che vi passa per la testa. Tutti gli aggiornamenti di Borsa nel mese di agosto sul LIVE BLOG (SOTTO), con flash di notizie e grafici.

Il Liveblog è terminato

Daniele Chicca 22 Agosto 201710:16

I titoli minerari sono tra i più richiesti stamattina in Borsa. 

Daniele Chicca 22 Agosto 201710:17

In attesa del simposio di Jackson Hole il dollaro si rafforza stamani.

Daniele Chicca 22 Agosto 201710:17

L’azionario europeo si muove in rialzo nelle prime battute.

Daniele Chicca 22 Agosto 201710:37

A Piazza Affari, FCA sale sopra gli 11 euro mentre Saipem è in pesante calo dopo la bocciatura di Barclays. UniCredit guida i rialzi delle banche con un guadagno dell’1,4%, che le permette di attestarsi a quota 18 euro.

Daniele Chicca 22 Agosto 201712:53

Sul valutario aumentano di portata i cali dell’euro (1,1758 dollari) dopo la delusione per l’indice Zew tedesco. L’indice, un sondaggio tra analisti e investitori sullo stato di salute dell’economia della Germania, si è attestato in area 10 punti. Il dato precedente era risultato pari a 17,5 punti e il mercato puntava su un punteggio di 15.

Daniele Chicca 22 Agosto 201713:22

Gli strategist interpellati da Bloomberg pronosticano un rafforzamento delle Borse europee dai livelli attuali.

Daniele Chicca 22 Agosto 201715:34

L’oro sta cedendo il passo nel primo pomeriggio. I prezzi pagano la ritrovata fiducia degli investitori nei rialzi di Borsa. Il valore del metallo prezioso, considerato bene rifugio per eccellenza, è comunque cresciuto dell’11% quest’anno, più o meno quanto gli indici principali di Wall Street. 

Daniele Chicca 22 Agosto 201715:35

Trainati in rialzo dai titoli bancari, gli indici della Borsa americana hanno aperto le contrattazioni in terreno positivo con guadagni pari a mezzo punto percentuale. Pochi i titoli in rosso.

Daniele Chicca 22 Agosto 201715:35

Trainati in rialzo dai titoli bancari, gli indici della Borsa americana hanno aperto le contrattazioni in terreno positivo con guadagni pari a circa mezzo punto percentuale. Pochi i titoli in rosso.

Daniele Chicca 22 Agosto 201718:04

Dopo il secondo profit warning in due mesi e l’addio del presidente esecutivo Peter Crook, il titolo del gruppo britannico di credito al consumo Provident Financial fa un tonfo di ben il 60% e oltre alla Borsa di Londra.

Provident Financial, titolo perde più del 60% alla Borsa di Londra

Daniele Chicca 22 Agosto 201718:06

A Wall Street i finanziari continuano a essere richiesti e riescono così a rimbalzare dopo i ribassi di ieri. Questo ha aiutato Dow Jones e S&P a realizzare guadagni di circa mezzo punto percentuale. In Europa l’indice paneuropeo Stoxx 600 fa segnare un progresso dello 0,8% con quasi tutti i settori e le Borse principali che hanno chiuso in territorio positivo.

Daniele Chicca 22 Agosto 201718:07

Piazza Affari inverte la rotta e vira in territorio negativo nonostante le altre borse europee tengono i guadagni dell’avvio. Sul mercato domina l’attesa del forum annuale di Jackson Hole, che si terra tra giovedì e sabato, anche se eventuali novità di rilevo sulle politiche monetarie dovrebbero però arrivare solo dal fronte Fed. Segna il rialzo più marcato Ferrari, che aggiorna i massimi storici e raggiunge quota EUR 98. Positiva anche STM che beneficia della performance del Nasdaq in apertura. Sono invece deboli Saipem, che ha incassato il downgrade da Barclays, Bper Banca e Azimut.

Daniele Chicca 22 Agosto 201718:07

Sul valutario alla chiusura dei mercati europei l’euro cede quota a 1,1760 dollari. La moneta unica paga la forza del dollaro Usa in vista del forum di Jackson Hole (in agenda dal 24 al 26 agosto), da dove la numero uno della Federal Reserve Janet Yellen potrebbe offrire indicazioni sulle prossime mosse di politica monetaria.

Daniele Chicca 22 Agosto 201718:08

I contratti sul petrolio americano Wti sono in rialzo a quota 47,83 dollari al barile. I prezzi del greggio sono in rialzo, sostenuti da indicazioni che l’offerta si sta gradualmente riducendo, soprattutto negli Stati Uniti. Le scorte commerciali Usa sono calate di quasi il 13% dai massimi di marzo a 466,5 milioni di barili.