BORSE EUROPEE: CHIUSURE MISTE ASPETTANDO LA FED

di Redazione Wall Street Italia
28 Giugno 2000 17:40

Le principali piazze del Vecchio Continente hanno chiuso una giornata interlocutoria in attesa di conoscere le decisioni della Banca centrale americana sui tassi Usa.

Parigi guadagna lo 0,63% a 6.609 punti, grazie ai rialzi di Alstom +3,10%, di Bnp Paribas +5,05%, di Carrefour +3,65%. Sul finale passano in positivo anche France Telecom a +044%.

Insieme alla borsa francese, anche Zurigo (+0,47%) e Madrid (+0,42%) si fermano in positivo.

In leggero ribasso Francoforte (-0,23%) dove ha guadagnato Deutsche Bank +2,88%, ma tra i bancari sono calate Commerzbank (-0,91%) e Dresdner (-0,47%) in procinto di fondersi.

Londra mette a segno il risultato peggiore con un calo dello 0,91% a 6.314 punti. Pesanti le telecomunicazioni con le British Telecom, -2,43%.