BORSE EUROPEE: AUMENTANO LE PERDITE

17 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Le principali piazze europee ampliano le perdite sulla scia di Wall Street e tra i timori per un nuovo prossimo intervento sui tassi della Federal Reserve.

Francoforte è la più pesante con una perdita dell’1,96% a 7.226 punti.

Vendite su Tmt (tecnologici, media e telefonici) e su petroliferi anche a Londra (-1,71% a 6.210 punti) e Parigi a -1,49% a 6.459 punti.