Borse: Cina e Londra saranno collegate tra loro

21 Settembre 2015, di Redazione Wall Street Italia

LONDRA (WSI) – Sì all’avvio di uno studio di fattibilità su uno schema di collegamento tra la borsa di Londra e quella di Shanghai.

Così rivela un documento diffuso oggi a Pechino dal ministero delle Finanze che informa anche che a breve la banca centrale cinese emetterà un titolo denominato in yuan a Londra, senza fornire però ulteriori dettagli sulla tempistica.

Cina e Gran Bretagna hanno deciso così di valutare un possibile collegamento tra le loro borse, impegnandosi entrambi a promuovere una crescita forte, bilanciata e sostenibile per entrambe le nazioni e l’intera economia mondiale, adottando misure appropriate alla situazione economica e finanziaria, sia interna che internazionale.

La collaborazione riguarda contratti derivati, cash, materie prime e indici di Borsa.

(Aca)