BORSA USA: SARA’ UN FINE ANNO COL BOTTO

13 Novembre 2009, di Redazione Wall Street Italia

Il mercato e’ entrato in un “vuoto positivo e delizioso”, caratterizzato dalla mancanza di trimestrali e di annunci importanti in materia di politica monetaria, di liquidazioni di fondi hedge e di dati macro fondamentali.

L’azionario e’ destinato ad approfittarne, chiudendo l’anno in grande stile. Questo il parere del guru dei mercati finanziari Jim Cramer, che con le sue opinioni ha gia’ dimostrato in passato di essere in grado di cambiare l’andamento dei titoli in Borsa.

La stagione delle trimestrali e’ ormai alle spalle e si e’ rivelata estremamente positiva. L’acquisto di Burlington Northern Santa Fe da parte di Warren Buffett e’ stato certamente un altro evento favorevole. Allo stesso tempo la Fed si e’ rifiutata di alzare i tassi e ha precisato che non lo fara’ ancora per un periodo prolungato. Inoltre il dollaro e’ in calo, alimentando le prospettive sotto il profilo degli utili per quelle societa’ che sono molto attive nelle esportazioni.

Per proeseguire nella lettura e scoprire le azioni da avere in portafoglio per il rally di fine anno devi essere un abbonato a INSIDER. Ricorda che ti puoi abbonare in pochi secondi. Per 1 mese, costa solo 0.77 euro al giorno. Provalo ora!