BORSA TOKIO RINGRAZIA IL DOLLARO PIU’ FORTE

3 Marzo 2003, di Redazione Wall Street Italia

La borsa di Tokio ha chiuso in rialzo: l’indice Nikkei ha guadagnato l’1,52% a 8.490 punti.

Il dollaro più forte dello yen ha avvantaggiato le case legate all’esportazione: ottimo il passo di Toyota, prima casa automobilistica del paese, con un + 2,7%, e ancora meglio ha fatto Advantest, primo produttore giapponese di apparecchiature per il test dei semiconduttori, con +3,9%.

Bene Seul (+2,5%), grazie soprattutto alla riduzione delle pressioni sul prezzo del petrolio, mentre Taiwan (+2,1%) e Singapore (+1,1%) devono ringraziare i titoli tecnologici, il comparto più brillante.
A Hong Kong (+1,5%) la migliore è stata Hsbc, poco mossa Shanghai (+0,4%).