BORSA SERALE: UNA CHIUSURA A CAPO CHINO

14 Febbraio 2001, di Redazione Wall Street Italia

La borsa serale ha chiuso ieri in ribasso, con il Mibtel-s a -0,18%, il Mib30 a -0,22% e il Numtel a -0,4%.

TIM è stato il titolo più scambiato, per un controvalore di €3,2 milioni, ma ha continuato a perdere anche rispetto alla seduta diurna, seguendo la strada imboccata ormai da alcune sedute. Al termine, ha sacrificato lo 0,34%.

Sono risultate deboli anche Telecom Italia (-0,32%) e Olivetti (-0,23%).

In controtendenza si è posta Prima Industrie, cui spetta la palma d’oro del maggior guadagno dell’after hour (+1%), in attesa dei dati di bilancio del quarto trimestre 2000.

Bene anche Espresso ( +0,66%).

Sul Nuovo Mercato, in calo Data Service (-2,7%).