BORSA SERALE: CHIUSURA PIATTA PER IL MIBTEL-S

12 Febbraio 2001, di Redazione Wall Street Italia

La borsa serale di venerdì ha chiuso sostanzialmente senza variazioni, con il Mibtel-s cedente appena lo 0,03%.

Il Numtel-s ha terminato in calo dello 0,25%, indebolito dall’andamento negativo del Nasdaq.

Il titolo più scambiato per controvalore è stato Tiscalim che ha segnato un calo dello 0,04%.

Sostanzialmente ferme TIM e Telecom Italia; Olivetti si è fermata sul prezzo fissato per l’aumento di capitale, a €2,60 euro.

Tra i titoli che hanno chiuso in positivo, Acea ha terminato la sessione serale con un rialzo dell’1%.