BORSA: RIAMMESSE COFIDE, RECORD PER LE ESPRESSO

9 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Sono state riammesse le Cofide, dopo un congelamento di qualche minuto deciso per eccesso di rialzo.

Il titolo legato alla finanziaria del Gruppo De Benedetti ha dunque ripreso le contrattazioni regolari: ora viene trattato a 1,85 euro (+6,57%; un euro vale 1936,27 lire).

In un listino che sta crescendo, intorno alla metà mattinata, dell’1,5%, più calme figurano le Cir che scendono dell’1,21% a 3,83 euro.

Nuovi record invece per le Espresso, trattate a 17,89 euro con un rialzo del 5,50%.