BORSA MADRID: SOSPESE LE TERRA NETWORK

12 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Questa mattina la Commissione di controllo del mercato spagnolo ha sospeso alla Borsa di Madrid (indice Ibex +0,04%) il titolo Terra Networks.

Il provider, che si occupa del settore Internet di Telefonica, sarebbe sul punto di stringere un’alleanza globale con l’americana Lycos. Così riporta il quotidiano economico Expansion.

I colloqui tra Terra e Lycos, si starebbero svolgendo a New York da settimane. Se davvero avvenisse una fusione fra i due
Per il momento da Terra non è stato possibile avere commenti su queste indiscrezioni.
Dall’unione di Terra e Lycos nascerebbe uno dei maggiori Gruppi Internet mondiali. Finora non ci sono state conferme.

Per Terra nel primo trimestre dell’anno si è verificata una perdita di competenza di 11,66 miliardi di peseta nel primo trimestre. Il fatturato è ammontato a 37 milioni di euro (un euro vale 1936,27 lire), oltre il doppio rispetto allo stesso periodo ’99. Abbonati aumentati del 50% a 675 mila.