BORSA: IL MIBTEL INVERTE LA ROTTA E PERDE LO 0,38%

15 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Invertono la tendenza Seat, Telecom, Tim e Olivetti, alcuni titoli Internet, e il mercato scivola in negativo.

Dopo un’apertura buona, in linea con le altre Piazze europee, il listino italiano perde quota e cede, a un’ora dall’apertura, lo 0,38%.

Comuqnue, a dispetto dell’indice telematico che si deprime, continuano a recuperare Eni, Enel, Fiat, e Alleanza.

Bene Hdp. Tiscali a +2,42% dopo gli annunci sul frazionamento e gli aumenti di capitale.