BORSA ASIA TIEPIDE DI FRONTE AL SUPER-NASDAQ

15 Novembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

La Borsa di Tokio ha accolto tiepidamente il rialzo del Nasdaq e ha chiuso mantenendosi con il Nikkei su un cauto +0,95% a 14.799 punti.

Gli scambi sono stati contenuti; forte rialzo, +6%, per il titolo DoCoMo sulla scia di utili di periodo superiori del 12% rispetto alle stime. In rialzo anche i tecnologici Softbank e Nec.

Sul fronte opposto è colato a picco, nel settore della grande distribuzione, il titolo Daiei (-17%), che soffre della cattiva situazione finanziaria della società.

Tra le altre principali Piazze asiatiche, Hong Kong ha archiviato la seduta del mattino con un rimbalzo limitato allo 0,17%. Seul ha chiuso in crescita dello 0,81%.

Negative Singapore (-0,63%) e Taiwan (-0,61%).