BOND USA: PREZZI DEI TITOLI DI STATO IN TENSIONE

20 Novembre 2003, di Redazione Wall Street Italia

Sui mercati finanziari non azionari, hanno ridotto i guadagni i titoli di Stato Usa. Il rendimento sul Treasury a 10 anni e’ al 4,209% contro il 4,247% della chiusura di mercoledi’.

Il dollaro ha recuperato terreno, dopo lo scivolone seguito agli attentati di Istanbul, sia nei confronti dell’euro che dello yen. Il cambio con le due valute e’ rispettivamente a quota 1.1895 e 108.90.

Ha inoltre invertito la rotta il prezzo dell’oro, che cede $1,40 $393,10 all’oncia (prezzo spot). Ed e’ passato in territorio negativo, infine, anche il petrolio: il future con scadenza dicembre cede 16 centesimi a $32,76 al barile (da Target News, in tempo reale per gli abbonati a INSIDER).