BOMBA BRITNEY BOOM VIACOM

14 Settembre 2007, di Redazione Wall Street Italia

La pessima apparizione di Britney Spears seminuda (in mutande e reggiseno) allo show Video Music Awards “live” e’ stato un toccasana per i rating di MTV, la cable Tv di Viacom (VIA) e ha anche fatto battere il record assoluto di accessi al website del network via cavo.

MTV ha comunicato che lo show e’ stato visto da 7.1 milioni di telespettatori, un aumento del 23% rispetto all’anno scorso. Si tratta del miglior rating in assoluto per un programma televisivo andato in onda quest’anno, nella fascia di eta’ tra i 12 e i 34 anni. Il record e’ stato ottento nonostante anzi proprio per via della disastrosa performance della giovane cantante, tornata sulle scene dopo vari mesi di follie e abuso di droghe. La Spears non era nemmeno in grado di cantare facendo coincidere il movimento delle labbra con la voce del playback. L’enorme attenzione suscitata dai media ha portato cosi’ un traffico immenso sul sito di Viacom MTV.com, che ha battuto tutti i record in termini di visitatori unici e download di video streams.

Il video clip della performance di Britney Spears e’ stato per vari giorni di gran lunga il piu’ visto su YouTube, il popolare sito di Google (GOOG). Ecco cosa vedono adesso gli utenti che si collegano per vedere il video. Viacom ha iniziato una battaglia legale per costringere YouTube ad eliminare il clip dai suoi server, per violazione del copyright.