BNL: SALGONO GLI UTILI (+19,5%), SCENDONO LE SPESE

15 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Conti in nero, nei primi tre mesi del 2000, per l’istituto di credito Bnl che vede crescere del 19,5% (a 181 miliardi) l’utile netto consolidato. Le commissioni nette da servizi sono salite del 23,9% e una c’è stata una riduzione dei costi del 3%.

Questi i dati principali del consolidato dei primi tre mesi dell’istituto approvato oggi dal consiglio di amministrazione.

Il titolo al momento guadagna l’1,45% alla Borsa Valori di Milano.