BNL-MPS, SONO GIORNI DECISIVI PER FUSIONE

15 Luglio 2002, di Redazione Wall Street Italia

A Piazza Affari tiene banco l’intricata vicenda BnlMps.

Nei prossimi giorni, e più precisamente il prossimo venerdì 19 luglio, l’istituto romano terrà un delicato consiglio d’amministrazione.

Secondo alcune indiscrezioni, peraltro riportate da Wall Street Italia, Bnl si apresterebbe a lanciare un pinao strategico con ipotesi stand alone, cioè che non preveda la fusione con la banca senese.

Altre indiscrezioni trapelate oggi prevedono invece che tra Mps e i soci spagnoli di Bbva ci possa essere uno scambio azionario del pacchetto di Bnl posseduto dall’istituto spagnolo, pari al 14,9%, a fronte di un pacchetto di azioni Mps.

Se questa ipotesi si avverasse, agli azionisti Bnl non andrebbe nessun tipo di premio, e questo spiega la debolezza del titolo.

In questo momento Mps perde lo 0,32% mentre Bnl cede il 5,02% a €1,645.

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours clicca su Borsa Italiana