Blackstone vende società di ripetitori

16 Ottobre 2006, di Redazione Wall Street Italia

Blackstone Group Lp, gestore del maggiore fondo di buyout del mondo, è in cerca di acquirenti per la sua società di ripetitori per la telefonia cellulare, Global Tower Partners. Lo dicono a Bloomberg News due persone a conoscenza dei suoi piani. Morgan Stanley è stata ingaggiata dalla newyorkese Blackstone per esplorare le prospettive di Global Tower Partners, compresa una possibile vendita o un eventuale collocamento in borsa, dicono le fonti. Global Tower potrebbe spuntare 1,5 miliardi di dollari se fosse venduta, dichiara Clayton Moran, analista di Stanford Group a Boca Raton, in Florida.