Black Friday 2021 amaro: pochi gli italiani che riescono a risparmiare 150 euro al mese

10 Novembre 2021, di Alessandra Caparello

Si terrà il prossimo 26 novembre il Black Friday 2021, letteralmente il Venerdì nero per lo shopping a prezzi scontati che anticipa le festività natalizie. Una ricorrenza nata in America ma che da qualche anno, complice Amazon, sta popolando in tutto il mondo, Italia compresa.

L’occasione è ghiotta per anticipare i regali di Natale trovando prodotti a prezzi scontati, in negozi  fisici e online. Il risparmio è un tema importante, a maggior ragione alla luce della crisi mondiale che sta attraversando da vicino anche il nostro paese. Le occasioni di acquisto a prezzi scontati, magari per fare i regali natalizi o per cambiare un elettrodomestico che ormai non funziona, sono sempre più apprezzate dai consumatori.

Italia paese Ue più interessato

Anche quest’anno gli italiani si preparano al Black Friday iniziando a pianificare i propri acquisti in base alle necessità.  L’Italia difatti è il Paese europeo più interessato e preparato al “venerdì nero”, con un budget medio ipotizzato di spesa pari a €273. Così emerge da un’ indagine realizzata da idealo secondo cui il 65,6% degli acquirenti online italiani dice di essere interessato ad acquistare un prodotto durante il prossimo Black Friday contro il 55,7% degli Spagnoli, il 49,8% dei Tedeschi, il 44,4% degli Austriaci e il 36,6% dei Francesi.

Più della metà dei consumatori italiani online (il 58,2%) ha dichiarato di aver acquistato un prodotto online durante il Black Friday 2020 e, tra questi, la maggior parte sono giovani. Tra gli utenti tra 18 e 24 anni, sia uomini che donne, la percentuale è infatti pari al 66,3%. Il 35,4% degli italiani che prevedono di acquistare online un prodotto durante il Black Friday ha dichiarato di voler acquistare regali di Natale.

Tra i prodotti più cercati online nell’ultima settimana troviamo infatti i Lego (+32,3%) ma anche l’abbigliamento sportivo per bambini e ragazzi come il set felpa e pantalone Adidas Trefoil Hoodie o la giacca imbottita Nike Sportswear U Nsw Filled Jacket. E per gli appassionati di fotografia e musica il Black Friday è il momento migliore per regalarsi il prodotto tanto desiderato come una macchina fotografica Reflex, il cui interesse online nell’ultima settimana è aumentato del +51,5%, un Drone (+32,0%) o un Giradischi (+33,9%).

Black Friday 2021: cosa faranno i consumatori italiani

Ma come si comporteranno quest’anno i consumatori in occasione del Black Friday? Tiendeo.it, compagnia specializzata nei servizi drive-to-store per il settore retail ed esperti in cataloghi digitali, ha realizzato una ricerca con i suoi utenti rilevando una forte tendenza al risparmio: più della metà degli intervistati non prevede di spendere più di 100 €. Questo dato non sorprende, se teniamo conto che più della metà dichiara che non riesce a mettere da parte più di 150 € al mese. Per quanto riguarda la categoria merceologica preferita è un testa a testa tra elettronica, casa e giardino e moda e bellezza. Gli utenti, anche in questa occasione, rivelano la loro infedeltà alle marche, che rappresenta l’ultimo criterio applicato nella scelta di ciò che pensano comprare.

Per il 55,9% degli intervistati il budget prefissato per questo Black Friday non supera i 100 €. Il 30,5% dichiara invece di poter disporre di una cifra che va dai 100 ai 300 €, mentre il 8.5% tra 300 e 500 €. Poco più del 5% prevede di effettuare una spesa superiore ai 500 €, e di questi, il 3,4% pensa che spenderà più di 1000 €.

Questi dati confermano pienamente quanto dichiarato dagli utenti rispetto alle possibilità di mettere da parte dei soldi dice la ricerca di Tiendeo.it. Il 32,1% in un mese risparmia meno di 50 €, il 24,5% tra i 50 e i 150 €, il 20,8% tra i 150 e i 300 €, il 9,4% tra 300 e 500 €, mentre il 13,2% più di 500 €.

Le categorie merceologiche che catturano maggiormente le attenzioni degli utenti sono elettronica (32.2%), casa e giardino (30.5%) e moda e bellezza (30.5%). Chiudono la classifica viaggi (5,1%) e giochi (1,7%).Il 42% di coloro che hanno un budget inferiore a 100 €, concentreranno i loro acquisti in prodotti di moda e bellezza, così come il 55% di coloro che hanno un budget compreso tra i 100 e i 300 €. Mentre il 60% degli utenti con un budget tra i 300 e i 500 €, punta alla categoria elettronica. Infine, sopra i 500 €, l’interesse si concentra principalmente su viaggi ed elettronica.

Infine la metà degli utenti, interrogati sul criterio utilizzato per fare i propri acquisti, risponde che la scelta sarà in base al prodotto, seguono coloro che si basano sul prezzo (30%), e solo 2 intervistati su 10 sceglieranno in base alla marca.