Black Friday 2019: il 69% degli italiani ne approfitterà per comprare i regali di Natale

19 Novembre 2019, di Alessandra Caparello

Si avvicina il Black Friday 2019, il prossimo 29 novembre e il 69% degli italiani ne approfitterà per iniziare a comprare i regali da mettere sotto l’albero. Il dato emerge dall’analisi realizzata da ManoMano.it, e-commerce europeo di fai da te e giardinaggio che ha deciso di indagare le abitudini d’acquisto online degli italiani, intervistando un campione di oltre mille individui attraverso la piattaforma YouGov.

Ebbene, dalla ricerca è emerso che il Black Friday è l’occasione migliore per quasi il 70% degli italiani per iniziare a fare i regali di Natale. Il 75% degli intervistati considera il venerdì nero dello shopping come il momento più adatto per risparmiare sui regali da mettere sotto l’albero, mentre il 70% lo considera anche un modo per trovare l’ispirazione giusta.

I prodotti più acquistati dagli italiani nel Black Friday e non solo

Le categorie di prodotti che gli italiani sono più propensi ad acquistare vedono in testa con il 58% l’elettronica di consumo (pc e computer, tablet, telefoni, ecc…), seguita dagli articoli di abbigliamento (52%), seguiti dal mondo degli elettrodomestici (34%) e subito dopo da quelli di arredamento, fai da te e giardinaggio (24%), a parimerito con cosmetici e prodotti di bellezza e intrattenimento.

La ricerca di ManoMano.it poi si sofferma a indagare il comportamento di acquisto dei consumatori al di là del Black Friday. Per il resto dell’anno gli italiani dichiarano di acquistare online almeno una volta al mese (72% del campione totale), o una volta ogni 3-6 mesi (il 22%). La fascia d’età più ‘eCommerce addicted’ sembra essere quella tra i 45-54 anni (l’80%), seguita da quella tra i 35-44 (77%).

Tra i più giovani (18-24), solo il 68% dichiara di acquistare mensilmente, seguiti dalla fascia degli over +55 in cui il 31% dichiara di acquistare online una volta al mese. Il 65% degli intervistati si considera uno ‘shopper ragionevole’: sconti o meno, acquistano solo prodotti che hanno già previsto di  acquistare.

Poi c’è un 15% che si dichiara ‘serial shopper’, acquistano solo ed esclusivamente prodotti in sconto, mentre sono  gli shopper compulsivi (solo il 9% del campione), che amano gli sconti e acquistano sempre e comunque più di quanto previsto.

Tra i prodotti più acquistati nel mondo eCommerce, al primo posto risultano quelli per l’abbigliamento con vestiti, calzature e accessori (il 49%), distanziati per pochissimo dai prodotti di elettronica di consumo (il 48%) e dal mondo viaggi e trasporti (il 34%). Tra i prodotti meno ricercati, quelli per l’alimentazione (14%) e i grandi elettrodomestici (19%).

La carta prepagata è il metodo di pagamento preferito dagli italiani

La carta prepagata è il metodo di pagamento più utilizzato per questo tipo di acquisti (42%), davanti alla carta di credito (29%) e ai sempre più crescenti pagamenti digitali (13%). Sono sempre meno quindi gli italiani che preferiscono il tradizionale pagamento alla consegna (7%) o tramite bonifico bancario (1%).

Per quanto riguarda i criteri di spedizione e consegna, il 48%  dichiara che eventuali sconti o prezzi più vantaggiosi giochino un ruolo predominante nella scelta di acquisto, mentre solo il 13% sostiene di dar peso alla rapidità di consegna, al rispetto delle tempistiche (12%) o alla possibilità di fare il tracking dell’ordine (7%).