Bitcoin, ex AD di Wells Fargo: “Schema piramidale senza senso”

17 Gennaio 2018, di Alessandra Caparello

NEW YORK (WSI) – Il Bitcoin è uno schema piramidale senza senso. Non usa giri di parole Dick  Kovacevich, ex AD di Wells Fargo intervistato dalla CNBC.

Non l’ho mai definita una frode. È solo uno schema piramidale. Stai scommettendo che qualcuno sta andando a comprare Bitcoin. E alcune persone hanno ragione. Non ha senso fondamentalmente.

Così l’ex numero uno di Wells Fargo mentre il valore della moneta digitale scende ad un minimo di sei settimane, sotto $ 12.000 dollari per la prima volta dal 5 dicembre, secondo i dati resi noti da CoinDesk. Anche l’Ethereum è sceso di valore di circa $ 60 dollari e oggi è in caduta libera.

Che stia per terminare l’era delle monete digitali?La scorsa settimana, il ceo di J. P. Morgan Jamie Dimon ha parlato di rammarico per aver definito il Bitcoin una frode, ma ha aggiunto che è “non interessato”.

Ma non tutti la pensano così. Gli analisti di Goldman Sachs hanno pubblicato un report intitolato “Bitcoin as Money” in cui Zach Pandl afferma di aspettarsi che il mercato delle criptovalute continui a crescere nel nuovo anno, ma questo non significa che tutti si arricchiranno. Egli ha osservato che, mentre il mainstream finanziario prende più sul serio la moneta digitale, è probabile che sia meglio un sistema basato su regole, almeno per il trading di bitcoin. Più aziende inoltre consentiranno agli utenti di pagare in bitcoin, ha scritto Pandl nel report, osservando che la valuta avrà successo come una forma di denaro solo se è in grado di facilitare le transazioni a basso costo o potrà fornire migliori rendimenti corretti per il rischio per i portafogli”.