Bitcoin corre veloce verso $ 70 mila, aggiornati nuovi massimi storici

9 Novembre 2021, di Mariangela Tessa

Non si arresta la corsa del Bitcoin, che corre e vola a un nuovo record superando quota 68.000 dollari (+3,8%) per la prima volta con una capitalizzaizone di 1,28 trilioni di dollari ed un volume giornaliero di 1,59 miliardi.
La sorella Ethereum si attesta oltre i 4.800 dollari, nuovo record, seppur con un guadagno percentuale meno impressionante dell’1,86%. La svolta arriva mentre il valore complessivo delle valute digitali ha superato i 3.000 miliardi.

Numerose le notizie che negli ultimi giorni hanno spinto in alto le criptovalute, tra cui l’annuncio della quotazione del primo ETF sul Bitcoin, che sancisce l’accessibilità di questo asset al più largo pubblico, ma l’investimento resta rischioso, come più volte sottolineato dalle autorità monetarie e regolamentari, stando all’elevata volatilità di questo mercato.

Mentre le quotazioni del Bitcoin continuano ad attraversare una fase d’oro, Eric Adams, il neo eletto sindaco di New York,  che subentrerà a gennaio al sindaco Bill de Blasio, ha fatto sapere che che i suoi primi tre stipendi saranno in Bitcoin, aveva chiesto di poter ricevere un mese di salario in Bitcoin, cercando di attirare l’industria delle criptovalute verso la Florida.

Nel frattempo, un’indagine commissionata da WisdomTree, sponsor di prodotti ETF (exchange-traded fund) ed ETP (exchange-traded product), ha rivelato che gli italiani pensano che le criptovalute possano essere utilizzate nei portafogli come asset non correlati in un’ottica di diversificazione, ma più di nove consulenti italiani su dieci (il 94%) rivelano che un quinto dei clienti (il 21%) è disposto a puntare su questa asset class investendo in autonomia, al di fuori del rapporto di consulenza.

Le stime degli analisti

Ma dove arriverà la corsa del Bitcoin? In una nota di ieri, Mikkel Morch, direttore esecutivo del crypto hedge fund ARK36, ha affermato che un prezzo di $ 70.000 per bitcoin ora “sembra imminente”.

Altri hanno proiezioni più audaci: JPMorgan ha recentemente raddoppiato la sua previsione che il bitcoin alla fine avrebbe raggiunto $ 146.000, con un obiettivo di prezzo a breve termine di $ 73.000 per quest’anno.

Intanto, la prossima settimana, bitcoin lancerà il suo più grande aggiornamento in quattro anni. L’aggiornamento del software, noto come Taproot, mira principalmente ad accrescere una maggiore privacy ed efficienza delle transazioni e, soprattutto, supportare smart contract complessi.