Bill Gates contro Musk: “Con lui Twitter peggiorerà”

5 Maggio 2022, di Alessandra Caparello

E’ un vero e proprio attacco a Elon Musk quello che fa Bill Gates.  Il co-fondatore di Microsoft intervenuto nel corso del Wall Street Journal’s CEO Summit ha detto che non è chiaro come Elon Musk cambierà Twitter se ne prenderà la proprietà. Secondo Bill Gates inoltre Elon Musk potrebbe rendere Twitter “peggiore” dopo che il CEO di Tesla si è impegnato a comprare la società di social media per 44 miliardi di dollari.

Il co-fondatore di Microsoft ha ammesso che il track record di Musk in altre aziende è impressionante, parlando del tempo alla guida di Tesla e SpaceX come “strabiliante”. Secondo Gates inoltre Musk ha fatto un buon lavoro nel mettere insieme una grande squadra di ingegneri in quelle aziende.

“Dubito che succederà questa volta, ma dovremmo avere una mente aperta e non sottovalutare mai Elon”, ha detto Gate che, superato da Musk nella classifica degli uomini più ricchi del mondo negli ultimi anni, ha messo in discussione l’obiettivo dell’imprenditore sudafricano con Twitter e se la sua spinta a promuovere la libertà di parola sia sensata.

“Cosa pensa di chi dice che i vaccini uccidono? Non è completamente chiaro cosa farà”, ha spiegato lodando il ruolo di Tesla “nella battaglia al cambiamento climatico. Non ho che cose positive da dire su Elon. Se dovesse peggiorare Twitter lo dirò e ne parlerò.

Queste le parole di Gates mentre da Elon Musk per ora nessuna risposta. La disinformazione sui vaccini si è diffusa a macchia d’olio sui social media durante la pandemia di Covid-19, con alcuni complottisti che hanno affermato che Gates, da sempre in prima linea nella ricerca sui vaccini, li stava in qualche modo usando per impiantare chip 5G nelle persone in modo da poter tracciare la loro posizione.

“Così bizzarro”, ha detto Gates secondo cui è molto “pericoloso” quando viene buttato via lo strumento chiave che viene utilizzato per salvare la vita di molti nel mondo e crede che coloro che possiedono le piattaforme dei social media abbiano un ruolo da svolgere quando si tratta di garantire che la verità venga condivisa in modo efficace.

“Quando non hai leader di fiducia che parlano di vaccini, è piuttosto difficile lavorare su un social di questi argomenti. Quindi penso che abbiamo un problema di leadership e un problema di piattaforma”. “Il modo in cui quelle piattaforme diffondono la verità e non roba folle …  È un problema enorme.

Il fatto che le informazioni sull’efficacia dei farmaci possano muoversi rapidamente ed economicamente dovrebbe essere una benedizione per l’umanità, ha detto Gates che ha concluso manifestando l’intenzione di istituire un’unità di 3.000 persone sui social media per aiutare a propagare informazioni accurate sui vaccini in futuro sottolineando al contempo che “i buoni messaggi” devono essere portati avanti da persone di fiducia nella comunità, come i leader politici ed etnici.

C’è da dire che nel corso delle ultime settimane, il patron di Tesla ha accennato a una serie di modi in cui potrebbe cercare di migliorare Twitter oltre a promuovere la libertà di parola. Nelle ore scorse ha anche suggerito che potrebbe iniziare a far pagare alle aziende e governi una “leggera” tassa per utilizzare la piattaforma.

Twitter, i dettagli dell’accordo con Musk

Per comprare Twitter, il fondatore di Tesla pagherà 54,20 dollari per azione in contanti, in una transazione del valore di circa 44 miliardi di dollari, al termine della quale la società lascerà Wall Street dove era sbarcata nel 2013.

Il prezzo di acquisto rappresenta un premio del 38% rispetto al prezzo di chiusura delle azioni di Twitter il 1 aprile 2022, che è stato l’ultimo giorno di negoziazione prima che Musk rivelasse la sua partecipazione di circa il 9% in Twitter. L’imprenditore statunitense si è assicurato 25,5 miliardi di dollari di debito grazie all’accordo con diverse banche, oltre a un equity commitment da 21 miliardi di dollari (sul quale non ha fornito ulteriori dettagli).

La transazione, che è stata approvata all’unanimità dal CdA di Twitter, dovrebbe concludersi nel 2022, subordinatamente all’approvazione degli azionisti di Twitter e al soddisfacimento delle consuete condizioni di closing.