BILANCIO: CONSOB, NOVITA’ SULLE SEMESTRALI

2 Ottobre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Consob, Commissione di controllo per le società e la Borsa, ha affermato che nella redazione della Relazione semestrale delle società, i dati relativi ai primi sei mesi dell’anno precedente possono essere omessi se non sono comparabili o se la loro predisposizione è oggettivamente impossibile o eccessivamente onerosa.

Consob ha precisato che questo dovrebbe accadere in un numero limitato di casi e che comunque la relazione deve contenere indicazioni di tendenza.