BILANCI: CREDITO ITALIANO, UTILE A 848 MLD DI LIRE

23 Novembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Credito Italiano banca del gruppo Unicredito scorporata lo scorso mese di gennaio, ha chiuso il terzo trimestre del 2000 con un utile netto di 848,7 miliardi di lire.

E’ impossibile calcolare la differenza percentuale rispetto allo stesso periodo dello scorso anno per ragioni legate all’inizio attività.

Il risultato di gestione è stato di 1.771 miliardi di lire, mentre il margine di intermediazione si è attestato a 3.354 miliardi di lire

A Piazza Affari il titolo Unicredito cresce dello 0,07% a 5,64 euro.