Bernanke rassicura mercati ma Fed è spaccata

11 Luglio 2013, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – La politica monetaria altamente accomodante è quello di cui ha bisogno l’economia americana”. Lo ha detto Ben Bernanke, rispondendo alla domanda di un giornalista nel corso di un suo intervento a Cambridge, Massachusetts.

Non solo: stando alle sue dichiarazioni i tassi di interesse potrebbero essere mantenuti vicini allo zero anche dopo che il tasso di disoccupazione si abbassa fino al 6,5%.
Il presidente della Fed ha parlato tre ore dopo la diffusione da parte della Federal Reserve delle minute relative alla riunione del 18-19 giugno; minute che hanno mostraro che la metà circa dei 19 membri del Fomc, il braccio di politica monetaria della Fed, chiedono l’interruzione dell’acquisto di bond e di altri asset per un valore di $85 miliardi al mese.

Allo stesso tempo, le minute indicano che molti partecipanti al Fomc desiderano intravedere maggiori segnali di miglioramento dell’occupazione Usa, prima di optare per la riduzione del QE.