BEIGE BOOK: ECONOMIA USA CONTINUA A CRESCERE

3 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

L’economia americana ha continuato a crescere durante il mese di marzo e le prime tre settimane di aprile; lo sostiene l’ultima edizione del Beige Book, il rapporto periodico della Federal Reserve diffuso questo pomeriggio.

Il rapporto e’ stato accolto in borsa senza alcun contraccolpo e d’altronde molti analisti lo ritengono non sufficientemente aggiornato per interpretare le dinamiche dei mercati.

Il Beige Book rileva una spesa per i consumi sostenuta e vendite al dettaglio in linea con le piu’ ottimistiche aspettative.

Nel periodo preso in esame e’ aumentato in modo considerevole il costo delle materie prime, soprattutto a causa del “caro petrolio”ma gli effetti sono stati appena percettibili nei prezzi al consumo grazie alla crescita della produttivita’ nel comparto manifatturiero.

Le preoccupazioni della Fed sono rivolte piuttosto all’inflazione da pressione salariale. Con un tasso di disoccupazione inchiodato al 4%, diventa difficile reperire manodopera e questo rischia nel breve periodo di far rimbalzare i salari.