Batosta per Apple, ora la numero uno per vendita smartphone è Samsung

28 Ottobre 2011, di Redazione Wall Street Italia

New York – Nel corso del terzo trimestre, la sudcoreana Samsung Electronics ha rubato lo scettro a Apple, diventando la società che vende più smartphone al mondo. Di fatto, stando a quanto riporta Bloomberg, le consegne di Samsung sono aumentate a 27,8 milioni di smartphone, fattore che ha permesso alla società di incrementare la quota di mercato al 23,8%. I calcoli sono stati effettuati da Strategy Analytics.

Il colosso dell’iPhone ha effettuato invece consegne di “soli” 17,1 milioni di smartphone, scendendo al secondo posto, con una quota di mercato del 14,6%. Nokia ha conservato la terza posizione.

“L’ascesa di Samsung si spiega con l’elegante design dell’hardware, con i servizi popolari che offre con Android (il software di Google), con i famosi sottomarchi e con un’ampia distribuzione globale – ha scritto Strategy Analytics- Samsung ha dimostrato che è possibile, almeno nel breve termine, riuscire a differenziarsi e a crescere utilizzando l’ecosistema di Android”.

Strategy Analytics ha poi reso noto che il mercato globale degli smartphone è salito del 44% su base annua, a 117 milioni di unità.