BANK OF AMERICA: BONUS SUI LIVELLI PRE-CRISI

8 Gennaio 2010, di Redazione Wall Street Italia

I bonus dei banchieri di investimento di Bank of America tornano vicini ai livelli del 2007. Lo riporta il Wall Street Journal. Secondo il quale alcuni banchieri incasseranno un bonus 2009 uguale a quello del 2007, anche se in via generale i bonus saranno leggermente inferiori a quelli di 2 anni fa, prima della crisi e dell’acquisizione di Merrill Lynch.

L’aumento dei bonus riflette la ripresa di Merrill nei primi 3 trimestri 2009, in cui ha macinato profitti per 2,2 mld doll. Le persone in cerca di lavoro nel mese erano 2.079.000, cioe’ 313.000 in piu’ rispetto ad un anno prima e 30.000 in piu’ rispetto ad ottobre.

Per l’Istat a novembre gli occupati erano 22.876.000 con un tasso di occupazione del 57,1% (-0,1% su ottobre e -1,1 su novembre 2008). Le persone senza lavoro sono aumentate: 2.079.000 unita’ (+30.000 su ottobre e +313.000 su novembre 2008).

Il numero degli inattivi tra 15 e 64 anni e’ stabile (+0,1%) su ottobre 2009; e’ aumentato dell’1,8% (+269.000 unita’) su novembre 2008. A patire la crisi sono soprattutto i giovani: tra 15 e 24 anni la disoccupazione è 26,5%, superiore a 3 volte quello complessivo dell’8,3% registrato nel periodo.