BANCHE: TORO E ABN AMRO SALGONO IN BANCA DI ROMA

5 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Toro Assicurazioni e la banca olandese Abn Amro aumentano la loro partecipazione nella Banca di Roma al 10,21% ciascuna per un importo di 87,9 miliardi di lire. Ognuna di loro è salita dello 0,60%.

Le operazioni sono state concordate con gli altri membri del patto di sindacato.

Attualmente in Borsa il titolo Banca di Roma guadagna lo 0,6% a 1,35 euro (un euro vale 1936,27 lire).